SOMMARIO EDITORIALE
Bruno Domenichelli

RASSEGNE

Dalla placca vulnerabile alla rottura di placca.
Il contributo della fisiopatologia all'orientamento clinico e prognostico nel coronaropatico.


Luigi M. Biasucci, Pio Cialdella, Massimo Gustapane, Claudia Camaioni, Daniela Pedicino, Eloisa Basile, Maria T. Cardillo
Istituto di cardiologia - Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

Metodiche interventistiche nella patologia dell'aorta toracica.

Vincenzo Russo, Francesco Buia, Giangaspare Mineo, Giovanni Rinaldi, Luigi Lovato
Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare - S.S.D Radiologia Cardio-Toracica
Radiologia Cardiovascolare Diagnostica ed Interventistica - Policlinico S.Orsola-Malpighi - Bologna

METODICHE DIAGNOSTICHE

Vantaggi e Limiti delle Tecniche di Risonanza Magnetica Cardiaca per la Ricerca dell'Ischemia Inducibile.

Santo Dellegrottaglie1, Milena Sidiropulos1, Luigi Ferrara1, Michele Damiano1, Arcangelo D'Errico1, Claudia Mita1, Manlio Cocozza2, Francesco Caiazza3, Pasquale Guarini1
1 Divisione di Cardiologia con UTIC, Clinica Villa dei Fiori - Acerra (NA)
2 Divisione di Cardiologia, Clinica Sanatrix - Napoli
3 Divisione di Cardiologia, Clinica Trusso - Ottaviano (NA)

Studio delle placche stabili e vulnerabili.
Indicazioni differenziali di IVUS ed OCT.


Valeria Magni, Alberto Cappelletti, Alberto Margonato
IRCCS San Raffaele - Milano